rock
Web www.rockout.it

News - Recensioni - Uscite Discografiche - Concerti Rock - Live Report - Festival - Video - Mp3 - Biglietti Concerti
LINKIN PARK: MINUTES TO MIDNIGHT
Dall'11 Maggio è tornata la band statunitense nu metal.

Pubblicato da: Noemi Alemanni on 14th May 2007

Linkin Park
25 marzo 2003: esce "Meteora", secondo album da studio dei Linkin Park, seguito del fortunatissimo disco d'esordio "Hybrid Theory" del 2000. 11 maggio 2007: esce in Italia e in tutta Europa "Minutes to Midnight", terzo lavoro della band, preceduto dal singolo "What I've done". Una lunga gestazione, fatta di silenzi, progetti paralleli e, addirittura, voci di scioglimento. Se escludiamo "Live in Texas" e "Collision Course" insomma, la band statunitense ci ha messo ben quattro anni per tirare fuori dal cappello le idee per l'incisione del terzo disco. E certo non è poco.


In realtà, a loro detta, la realizzazione di "minutes to midnight" ha tenuto impegnata la band per circa un anno; viene allora naturale chiedersi cosa abbiano mai fatto negli altri tre e , soprattutto, se la lunga attesa sarà ripagata da un buon risultato. Pare di si.Ad un primo ascolto (potete trovare l'anteprima al sito Mtv.it) il disco sembra ben fatto: 12 tracce che si snodano in un mix di punk, classic rock e ritmi hip hop, con testi decisamente più espliciti rispetto al passato ed un sound che fa parlare di "nuovi Linkin Park".




Cover
In effetti, qualcosa è cambiato. Forse i quattro anni d'attesa hanno inciso parecchio sulla maturazione della band,e questo appare concretamente l'album più personale,intimo e maturo del gruppo. Non poteva essere altrimenti: "Meteora" non aveva soddisfatto del tutto i critici, che lo avevano definito quasi una brutta copia del primo album, quello che aveva fatto conoscere i LP al mondo e glieli aveva fatti piacere per quel mix perfetto di sonorità punk-rock, ritmi hip hop e voce strabiliante di Chester Bennington che li aveva portati una spanna più su rispetto al resto del panorama nu metal, alternative rock o post-grunge che dir si voglia. I Linkin Park sfuggivano, in breve, alle etichette: il sound era qualcosa di unico, e l'unicità li aveva innalzati a iniziatori del loro genere.


Per non ricadere nell'errore (sempre se così si può definire, perchè "Meteora" ha comunque venduto cifre più che soddisfacenti), meglio attendere allora, riflettere di più e lasciare più spazio ai sentimenti, e non sottostare agli stereotipi in cui la band si è sentita intrappolata per un pò.Lo stesso Chester aveva preannunciato che il nuovo album sarebbe stato qualcosa di diverso, meno prevedibile, ma pur sempre "Linkin Park". E così è stato. I fans potranno dapprima sentirsi spiazzati, se non delusi, dal nuovo sound, ma certo non potranno fare a meno di apprezzare le più profonde qualità di strumentisti, lyricists e compositori. C'è più rock puro in questo album, più pathos, meno urla e più voce nel vero senso della parola. Resta da vedere cosa ne penseranno i più appassionati; per ora, a noi questi "nuovi" LP piacciono, e aspettiamo di vederli scatenarsi sul palco dell'Heineken Jammin Festival il 15 giugno.


La track list di "Minutes to Midnight":

1 Wake

2 Given Up

3 Leave Out All the Rest

4 Bleed It Out

5 Shadow of the Day

6 What I've Done

7 Hands Held High

8 No More Sorrow

9 Valentine's Day

10 In Between

11 In Pieces

12 The Little Things Give You Away




Tutti i video dei Linkin Park
What I've Done



Parole chiave: Metal , rock , Nu metal , Linkin Park




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Rockout WebTV
Metallica - Enter Sandman

news
I GIORNI DIFFICILI DEI KAISER CHIEFS
La band di Leeds potrebbe sciogliersi

Recensioni
"The Longed For Season" di Francesco Galano
Il lavoro del ragazzo che viene dal sud Italia prodotto da un etichetta canadese

news
Gli allievi di FormArt incontrano Franco Battiato e Cristina Mazzavillani Muti
Un appuntamento importante quello di lunedì 9 marzo dalle 14.30 per gli allievi di FormArt.

Interviste
INTERVISTA A GIORGIO CANALI
"A breve il nuovo album"

Interviste
A LEZIONE DA BATTIATO
A FormArt il cantautore catanese boccia l'ultimo Spielberg e i film sulla camorra

Interviste
INTERVISTA A CAPOVILLA, DE IL TEATRO DEGLI ORRORI
Il cantante veneziano elogia Saviano ma aggiunge: “E' stato impreciso su Saro Wiwa!”

News
VASCO ROSSI IN CONCERTO: E' UFFICIALE
Inizio del tour il 6 ottobre 2009


A Matter of Life and Death

Lateralus

No Prayer for the Dying

Woodstock. DVD

Iron Maiden "Live After Death" T-Shirt

Opiate

The Rolling Stones. The Biggest Bang

Terrestre - Subsonica

The Who T-shirt

Undertow

 

Random Clubbers
Tutti i clubbers
Ultimi post dai blog
Inserito da: pgkmaz
CONCERTO DEI LOCO LIVE (Ramones Cover Band)
[b]Ciao a tutti da pgkmaz per segnalarvi il concerto dei LOCO LIVE Official Ramones Italian Tribute Band il 05/09/2008 presso il campo sportivo di OSPITALMONACALE (FE) durante la manifestazione SPORT A TUTTA BIRRA.


Per ulteriori informazioni www.argentaweb.it o www.ramonestory.it.

One...Two...Three...Four! a tutti.
[/img][b]
Inserito da: musicacm
corso di canto moderno con Alessia Magalotti
da settembre 2008 Alessia Magalotti (Singer & Vocal Coach - www.alessiamagalotti.it) insegnerà presso le seguenti sedi:

Associazione Culturale "C.M." scuola di musica e canto
Via dei Borgia n°4 - Rignano Flaminio - Roma Nord
tel: 0761-509502 cell: 329-6367827
www.myspace.com/associazione culturalecm
musicacm@libero.it


Studio Oltresuono
Via Bominaco 6-8 L'Aquila
tel: 0862-401123 cell: 338-3982467
info@oltresuono.it


Scuola di canto di Marco Simeoni
Via Salaria km 25 - Monterotondo scalo - Roma Nord
tel: 06-9004050 cell:349-7912301
www.scuoladicantomarcosimeoni.it
www.myspace.com/marco_simeoni
info@scuoladicantomarcosimeoni.it
Random Club
a-ha Italia
Tutti i club
strumenti usati

Bassi Elettrici

Chitarre Elettriche


Chitarre Classiche


Chitarre Acustiche


Batterie Acustiche


Mixer

Lettori CD per DJ

Casse amplificate

Sintetizzatori

Tastiere

Amplificatori chitarra

Amplificatori basso

Amplificatori tastiera

Mandolini

Biglietti U2

download

 

Site Map

Site Map Index