rock
Web www.rockout.it

News - Recensioni - Uscite Discografiche - Concerti Rock - Live Report - Festival - Video - Mp3 - Biglietti Concerti
SCALDA IL SANGUE, IL NUOVO EP DEI MAXIATA
La band abruzzese pubblica il suo secondo lavoro

Pubblicato da: Daniele Mazzotta on 3rd September 2007

Come in un’equazione matematica, numeratore e denominatore presentano numeri diversi ma insieme per la stessa causa, il risultato finale, i Maxiata, allo stesso modo posizionano il funky e l’indie sulla barra divisoria e il rock addizionato al prog in quella inferiore. Il risultato è “Scalda il Sangue” e i numeri li fanno lo stesso anche se non matematici di professione.


La band abruzzese approda al nuovo album senza dimenticare quello che finora hanno in archivio. Sulla scia dell’omonimo, uscito nel gennaio 2005 per la Cni/Venus, il quartetto rinnova l’appuntamento col rock contaminato.


Rispetto al precedente il prog è ancora nelle orecchie ma gli spigoli sembrano essere stati limati con estrema cura dal moog e dagli archi di David Bonelli.
Se da un lato le tastiere ne smussano angoli, dall’altra non ci sono strumenti che affinino i riff duri e poco scalfibili di Luca Caloisi, chitarrista e produttore esecutivo del nuovo progetto.
Scalda il sangue, prima traccia che da il nome all’album ha un lieve e delicato inizio: i suoni non si esaltano,
ma le corde scalpitano per impennare.



Evado a Rilento ha un’inclinazione molto Litfiba, l’ombra sembra quella dei Led Zeppelin con un synth ed una chitarra che giocano a chi suona più duro, continuando così sino alla fine e riuscendo a creare interessanti incastri anche con la voce del buon Giuseppe Costantini, particolarmente motivato nell’interpretazione di questa traccia.


Rock e funky s’incontrano irrimediabilmente nella terza traccia e l’elettronica,qui si fa ancora più ricercata.
Il motivo della distorsione mira a rimanere nella mente fin dal primo ascolto. I violini fanno il resto.
Poi l’album prende una piega ben precisa, voluta. “Seduto qui” si allontana dal funky e dal rock genuino finora ascoltato. C’è un synth che aggredisce, nel bel mezzo del brano, con un riff tutto elettronico.
La mia patria chiude una tracklist variopinta ma ancora poco incisiva per il rock italiano. Non una cattiva idea quella di Scalda il sangue. Buone le idee, originali ed interessanti gli arrangiamenti come in Cerco te. Peccato però che queste cose le abbiamo già sentite.



Maxiata


Maxiata
Scalda il sangue



Parole chiave: funky , rock , Indie , maxiata , litfiba , scalda il sangue , Recensioni




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Rockout WebTV
Metallica - Enter Sandman

Recensioni
LA PIU' GRANDE ROCK BAND ITALIANA E' TORNATA
"Sole Nero" rimette insieme Pelù e Renzulli

rock
SUCCESSO PER I LITFIBA SU FACEBOOK
Oltre 25.000 fan per il gruppo di Firenze

Recensioni
"The Longed For Season" di Francesco Galano
Il lavoro del ragazzo che viene dal sud Italia prodotto da un etichetta canadese

Interviste
INTERVISTA A GIORGIO CANALI
"A breve il nuovo album"

Interviste
A LEZIONE DA BATTIATO
A FormArt il cantautore catanese boccia l'ultimo Spielberg e i film sulla camorra

Interviste
INTERVISTA A CAPOVILLA, DE IL TEATRO DEGLI ORRORI
Il cantante veneziano elogia Saviano ma aggiunge: “E' stato impreciso su Saro Wiwa!”

News
VASCO ROSSI IN CONCERTO: E' UFFICIALE
Inizio del tour il 6 ottobre 2009


Park Life

E l'asina vide l'angelo

The Peel Session 1991-2004

The Best of Depeche Mode volume 1

A Matter of Life and Death

The Cure. Festival 2005

The Rolling Stones. The Biggest Bang

Rolling Stones T-shirt Uomo

X-Ray Specs T-shirt Donna

Life's a beach T-shirt Uomo

 

Random Clubbers
Tutti i clubbers
Ultimi post dai blog
Inserito da: pgkmaz
CONCERTO DEI LOCO LIVE (Ramones Cover Band)
[b]Ciao a tutti da pgkmaz per segnalarvi il concerto dei LOCO LIVE Official Ramones Italian Tribute Band il 05/09/2008 presso il campo sportivo di OSPITALMONACALE (FE) durante la manifestazione SPORT A TUTTA BIRRA.


Per ulteriori informazioni www.argentaweb.it o www.ramonestory.it.

One...Two...Three...Four! a tutti.
[/img][b]
Inserito da: musicacm
corso di canto moderno con Alessia Magalotti
da settembre 2008 Alessia Magalotti (Singer & Vocal Coach - www.alessiamagalotti.it) insegnerà presso le seguenti sedi:

Associazione Culturale "C.M." scuola di musica e canto
Via dei Borgia n°4 - Rignano Flaminio - Roma Nord
tel: 0761-509502 cell: 329-6367827
www.myspace.com/associazione culturalecm
musicacm@libero.it


Studio Oltresuono
Via Bominaco 6-8 L'Aquila
tel: 0862-401123 cell: 338-3982467
info@oltresuono.it


Scuola di canto di Marco Simeoni
Via Salaria km 25 - Monterotondo scalo - Roma Nord
tel: 06-9004050 cell:349-7912301
www.scuoladicantomarcosimeoni.it
www.myspace.com/marco_simeoni
info@scuoladicantomarcosimeoni.it
Random Club
VASCO ROSSI FAN CLUB SECOND LIFE
Tutti i club
strumenti usati

Bassi Elettrici

Chitarre Elettriche


Chitarre Classiche


Chitarre Acustiche


Batterie Acustiche


Mixer

Lettori CD per DJ

Casse amplificate

Sintetizzatori

Tastiere

Amplificatori chitarra

Amplificatori basso

Amplificatori tastiera

Mandolini

Biglietti U2

download

 

Site Map

Site Map Index